Migliori Materassi Online

Fai la scelta giusta per dormire e riposare bene!

 

Scegli i migliori materassi  di qualita’ come dal negozio sotto casa

 

Quante volte ti sei sdraiato sul tuo materasso stanco dopo una intensa giornata di lavoro e ti sei rialzato piu’ stanco di prima? A me e’ successo in precedenza davvero tantissime volte, finche’ ho finalmente capito che il problema era dovuto al mio vecchio materasso e ad una postura scorretta durante il riposo notturno. Da quel momento in poi ho iniziato un intensa ricerca online per indentificare i materassi piu’ idonei a risolvere il mio problema..

 

Si sa, fra la casa, il lavoro e i bambini, riposare bene a volte sembra davvero un lusso, e per questo motivo ho voluto condividere con voi il risultato della mia ricerca!

 

Materassi Memory

Materassi Ortopedici

Materassi a Molle

Materassi Antidecubito

Materassi Elettrici

Come Riconoscere I Migliori Materassi Fra Quelli Online?

I nuovi materassi disponibili oggi online cosidetti di ultima generazione rappresentano il futuro del “dormire bene”.  Grazie alla tecnologia utilizzata su ogni singolo materasso,  il peso corporeo viene distribuito in maniera uniforme su tutta la superfice, rendendo il riposo completo e soddisfacente.

Da quando ho finalmente cambiato materasso, la qualita’ del sonno è notevolmente migliorata, riesco infatti a mantenere una postura corretta durante la notte, evitando stanchezza, dolori alla schiena e alle gambe al mio risveglio!

Se come me siete stati di recente in un negozio specializzato nella vendita di materassi vi sarete sentiti sicuramente un po’ disorientati di fronte alla grande varietà di tipologie in commercio disponibili. Niente paura: prima di parlare delle caratteristiche di ciascun materasso voglio rassicurarvi sul fatto che la nostra scelta e’ stata fatta scegliendo accuratamente i materassi con maggiori reviews e responso su Amazon: cosi andrete anche voi a colpo sicuro!

Acquistare un materasso di qualità che possa realmente durare e mantenere inalterate le proprie caratteristiche nel tempo, permettendoci di riposare bene,  può rappresentare un vero  investimento economico, per questo e’ importante non sbagliare!  Vi invitiamo a comparare bene i prezzi, leggere le raccomandazioni di chi ha gia’ acquistato per farvi un idea piu’precisa su cio’ che acquistate! Grazie per la vostra visita!

Benvenuti su Migliori Materassi Online!

La guida alla scelta dei materassi online di qualita’!

Cerchi un materasso matrimoniale o singolo piu’ adatto alle tue esigenze?
Su Migliorimaterassionline.com abbiamo condotto un studio approfondito per identificare i materassi , le reti a doghe e i cuscini online con le maggiori review e feedback sulla piattaforma di Amazon!
Sicuramente anche tu hai poco tempo a disposizione, fra la casa e il lavoro siamo tutti sempre di corsa, ti capisco…
La mia selezione ti aiutera’ ad identificare il materasso online, il cuscino e/o le reti, che (a mio parere) hanno il giusto equilibrio fra qualita’ e prezzo.

Spero di rendere la tua scelta piu’ semplice possibile ed immediata 🙂

Sono felice di guidarti attraverso

Come scegliere un materasso:

Scegliere il materasso giusto puo’ richiedere ore e ore di ricerca! II nostro sito e’ qui apposta per rendere il tutto piu’ facile ed immediato. Che tu stia cercando un materasso memory, un materasso a molle abbiamo creato una selezione dei materassi piu’ gettonati su Amazon: scegliere diventera’ piu’ facile, abbiamo gia’ ricercato e selezionato per te!

Come scegliere un materasso in base al letto

La conformazione del proprio letto deve essere valutata attentatmente per potersi orientare nella scelta del proprio materasso. Molti dei nuovi letti in commercio non hanno misure standard, altri per esempio sono dotati di scomparti situati al di sotto del materasso, che permettono di conservare coperte e oggetti di casa, ostacolando pero’ la circolazione dell’aria al di sotto del materasso, formando specialmente nei materassi in lattice muffe. Scegliere con accortezza e’ importante!

Guida al Dormire Bene:

Dormire bene e’ importante per affrontare bene la giornata, evitare mal di schiena e posture sbagliate! Abbiamo creato diversi articoli nella sezione blog con lo scopo di condividere con te cosa pensiamo sia importante valutare per riposare correttamente! Evitare sin dal mattino quel senso di stanchezza gia’ dalle prime ore e’ importante, un materasso vecchio ti impedisce di riposare correttamente, e’ ora di cambiare 🙂

Domande Piu’ Frequenti Sulla Scelta del Materasso ldeale

Il materasso ha una data di scadenza?

Questo aspetto è molto importante, poiché ne va della salute nel senso più ampio del termine. Il tempo che viene di solito indicato supera di poco i 10 anni, ma non di molto, un tempo ritenuto adeguato si aggira dagli 11 ai 13 anni, ma dipende da alcuni fattori. Occorre tener presente bastano 4 notti per perdere circa 1 litro di liquidi per effetto soprattutto del sudore. L’umidità è un fattore molto importante poiché favorisce lo sviluppo degli acari della polvere.

Oltre a questo aspetto va tenuta in considerazione la manutenzione che si mette in atto per prolungare la vita del materasso. Tipicamente si gira periodicamente, lo si ruota, e queste manovra sono decisamente importanti per evitare cedimenti e deformazioni.

E’ vero che il migliore materasso è quello rigido o ortopedico?

I luoghi comuni, nel tempo hanno fatto pensare a molti che il cosiddetto materasso ortopedico sia quello migliore per avere una corretta postura della schiena. La confusione nasce dal fatto che per ortopedico si è fatto riferimento ad un tipo di materasso rigido. Ciò che bisogna comprendere è che il materasso che assicura la giusta postura dello scheletro ha delle proprietà soggettive, per cui non è detto che quello rigido sia il migliore, poiché incide molto la personale posizione che si assume durante il sonno. Il mercato offre differenti soluzioni, tutte hanno in comune l’esigenza di scaricare le tensioni nei punti più sensibili del corpo.

La resa del materasso dipente dal supporto ?

 Il materasso acquisisce umidità durante la notte, un buon supporto deve cercare quindi di dissipare questa umidità favorendo l’aerazione. Le doghe sono ottime per svolgere questa funzione. Un minimo di elasticità deve contribuire ad attutire il peso e gli spostamenti del corpo, per questo motivo il legno è il migliore materiale, ancor di più se si usa il faggio, capace di avere un’ottima risposta in flessuosità e mantenerla nel tempo.

Se la rete o le doghe non sono più efficienti possono danneggiare il materasso?

Quando si acquista un nuovo materasso, questo possiede delle caratteristiche tali da dover necessitare di un supporto ove essere adagiato. Questo deve avere caratteristiche analoghe. Una rete metallica non più efficiente, porta a deformare molto prima del tempo, il materasso, e quindi a pregiudicarne l’efficienza nel tempo.

Per prevenire il dolore alla schiena qual è il migliore materasso ?

Bisogna pensare al proprio riposo come un momento di rilassamento mentale ma anche muscolare. La colonna vertebrale in posizione non corretta costringe i muscoli ad un lavoro di tensione che tenta di contrastare le zone di pressione, e ciò non da modo di ottenere il rilascio muscolare. Oltre a ciò occorre tener presente che la circolazione sanguigna ha bisogno di fluire in maniera armoniosa, per cui anche in questo caso il miglior materasso è quello che tiene conto della postura e dell’accoglienza del corpo disteso.

I materassi possono sempre adattarsi a due diverse corporature?

I moderni materassi matrimoniali tengono conto di questa situazione. Il risultato ottimale lo si raggiunge per entrambi le corporature grazie alla composizione a strati del materasso. Lo strato più superficiale cede in maniera accentuata rispetto agli strati più interni, per cui ogni corporatura trova il punto di migliore accoglienza.

Consigliate di provare un materasso prima di acquistarlo ?

Ci sono diversi tipi di materassi e ogni marca apporta delle sue specifiche varianti. Sarebbe impossibile provarli fisicamente tutti, poiché occorre sdraiarsi per qualche minuto, probabilmente almeno 10 minuti. Occorre focalizzare l’attenzione sulle descrizioni e capire quale tipo di tecnologia può risultare più adeguata rispetto ad altre. Incide molto la soggettività per cui se si dorme muovendosi molto si avrà maggiore preferenza per quelli a molle insacchettate, mentre chi dorme in maniera più stabile preferirà il Memory. Occorre aggiungere anche che il proprio modo di dormire purtroppo non lo si può conoscere a meno che non sia descritto da qualcuno che ci conosce bene.

Qual è il migliore materiale per i materassi?

I materassi sono passati da una fase di stabilità ad una più recente in cui l’evoluzione ha portato a diversi materiali. Essendo un percorso soggettivo bisogna partire dalle informazioni di base. Ogni materiale ha diverse caratteristiche e sono quelle che devono orientare. Bisogna fare i conti con il luogo in cui si vive, per effetto del fattore umidità, del peso corporeo, e delle abitudini personali.

Come mantenere il proprio materasso il più in forma possibile?

Per mantenerlo pulito occorre il copri materasso. Per evitare deformazioni e cedimenti occorre ruotarlo testa e piedi e capovolgerlo almeno una volta l’anno. L’aspirazione toglie il problema dell’accumulo di acari della polvere e con la bella stagione farlo respirare all’aria aperta aiuta a rinfrescarlo.

Tutti i materassi provocano sempre allergie?

E’ un aspetto importante a cui rispondono bene quasi tutti i nuovi tipi di materassi poiché la gran parte di essi sono certificati anallergici. Il problema si può spostare sulle fodere e sui cuscini da lavare spesso. Non dimentichiamoci di aspirare la polvere con una certa frequenza.